IMG_7083-14-07-20-10-02.jpeg

Chiudi cartoni a colla

La macchina chiudi cartoni a colla esegue la chiusura delle falde superiori di scatole americane precedentemente formate e riempite.

 Può essere realizzata nella versione con sistema di pressatura falde a pattini molleggiati per eseguire la sigillatura di scatole americane di tipo aperto oppure con sistema di pressatura falde a rulli molleggiati per eseguire la sigillatura di scatole americane di tipo chiuso

 La piegatura delle falde avviene con scatola in movimento. Apposite guide fissate alla testata piegano la prima falda e quelle laterali, la piega della falda posteriore viene eseguita da una leva mobile azionata al passaggio della scatola stessa.

La chiusura si ottiene con l'applicazione a caldo di una adeguata dose di colla tipo hot-melt sulle falde che successivamente vengono mantenute in pressione fra loro mediante pattini molleggiati.

L'alimentazione delle scatole in entrata va fatta mediante un nastro trasportatore (fornibile come optional).

Le scatole una volta chiuse vengono trasportate verso l'uscita, alla quale va applicato un nastro trasportatore o una rulliera folle (fornibili come optional).per la raccolta ed il convogliamento delle scatole chiuse.

La produzione massima è di oltre 800 scatole/ora (la velocità di chiusura dipende dalla grandezza della (scatola).

Il tempo necessario per un cambio di formato è di 5 minuti.

Tutte le regolazioni sono facilitate da indicatori digitali o da indici graduati.

A richiesta la macchina può essere fornita con versione costruttiva sinistra o destra in base alle esigenza dei clienti

Apparecchiatura hot-melt: standard Robatech, optional Preo - Nordson.

Pneumatica standard SMC, optional Metalwork - Festo o altro marchio a richiesta.