DSCN9827.JPG

Prelevatore lasagne

Il prelevatore per lasagne è un impianto automatico di fine linea per il prelevamento, il conteggio e lo smistamento verso i dispositivi per lo scarico ed il confezionamento, di lasagne precedentemente essiccate.

Le lasagne, precedentemente essiccate, vengono prelevate all'uscita di un essiccatoio mediante una apposita testata di aspirazione dotata di ventose e depositate su due nastri trasportatori divergenti a cinghioli per il successivo smistamento e trasporto.

Speciali gruppi distributori a stella smistano intere file di lasagne su nastri per il trasporto ai gruppi di conteggio. Questi nastri con avanzamento bidirezionale in caso di emergenza invertono il moto inviando le lasagne verso uno scarico alla rinfusa

Dopo il conteggio, due gruppi a scomparti rotanti impacchettano le lasagne e due catenarie a vaschette le allineano.

Una catenaria con avanzamento a passo riceve i pacchetti di lasagne e li dirige verso i dispositivi di impacchettamento previsti

L'applicazione di appositi dispositivi distributori consente il trasporto dei pacchetti di lasagne a più dispositivi di impacchettamento.

La movimentazione della testata di aspirazione viene fatta sui tre assi cartesiani mediante tre distinti motori.

L'aspirazione delle lasagne viene realizzata mediante un motoventilatore insonorizzato collegato alla testata di aspirazione.

 

CARATTERISTICHE TECNICHE:

  • Dimensioni indicative lasagne prelevabili: max 90x190 (mm)

  • Peso lasagne: non determinante (max 15g/ventosa in presa)

  • Capacita' produttiva indicativa: 550kg/ora, 73 buste/minuto da 9 lasagne (125g) su flow pack, 40-45 astucci/minuto.

  • Formati realizzabili: pacchetti realizzati mediante confezionatrice flow pack,  pacchetti realizzati mediante confezionatrice flow pack e successivamente inseriti in coppie in astucci, pacchetti realizzati mediante inserimento delle lasagne direttamente in astucci.

049-5968859